Blog | Notizie dal mondo del networking

04.11.2014.
Mar

Tariffe agevolate Telecom: chi ci rientra

Telecom, nel rispetto di quanto previsto dall'Agicom, propone 4 tipologie di agevolazioni sul costo delle tariffe applicate a determinate categorie di utenti, che possiedano i requisiti minimi richiesti (con riferimento ai servizi o tariffe di base, e solo per il numero telefonico dell'abitazione in cui risiede abitualmente il beneficiario).

Le agevolazioni riguardano sia la connessione adsl (con possibilità di navigazione su internet gratis) che il traffico voce, e puntano a ridurre il costo del servizio, e in alcuni casi ad azzerarlo completamente. Le 3 agevolazioni che interessano il servizio di telefono fisso non sono cumulabili tra loro, ma lo sono con l' agevolazione che coinvolge la connessione adsl.

I beneficiari delle tariffe agevolate di Telecom Italia

La possibilità di usufruire delle agevolazioni garantite da Telecom Italia è riservata ai:

- possessori di social card;
- a coloro che abbiano un Isee di importo inferiore a una soglia prefissata (pari a 6.713,94) e con un membro della famiglia che sia anche over 75 anni, oppure titolare di pensione di invalidità civile o pensione sociale;
- ai nuclei con almeno un membro affetto da sordità.

L'accesso all'agevolazione va sempre richiesto secondo le modalità previste da Telecom, ed in alcuni casi bisogna effettuare la richiesta del rinnovo per ciascun anno successivo al primo, come nel caso della riduzione del 50% del costo del canone mensile, dimostrando di anno in anno di non aver perso nessuno dei requisiti minimi richiesti (da dimostrare tramite invio di copia dell'Isee annuale e della restante documentazione).

I possessori di social card mantengono l'agevolazione (che consiste nel mantenimento del costo del canone a 14,81 euro mensili (con adeguamento dell'Iva al 22%) fintanto che rimangono anche aventi diritto del possesso della social card stessa. Nel caso di nuclei con un membro con sordità l'agevolazione consiste nell'esenzione del canone ed è a tempo indeterminato.

Infine, per quanto riguarda la connessione adsl, si va dal dimezzamento del canone (per le offerte flat) alla possibilità di usufruire di almeno 90 euro gratuite mensili (per le offerte a consumo).

Come accedere alle agevolazioni Telecom?

I canali comuni a tutte le differenti agevolazioni sono rappresentati dal sito, presso il quale scaricare il relativo modulo, od i negozi che offrono servizi di Telecom Italia. Alcuni moduli possono essere ritirati presso i Caf o le associazioni dei consumatori, oppure nel caso dell'esenzione totale anche sul sito ens.it.

Sul sito di Telecom, oppure chiamando il 187, si può conoscere tutta la documentazione necessaria (riconducibile comunque alla fotocopia dei documenti attestanti il possesso del requisito o dei requisiti richiesti). I moduli, accompagnati dalla documentazione, vanno inviati a Telecom Italia – Servizio Clienti Residenziali – Casella Postale 211 – 14100 Asti, oppure via Fax al Numero Verde 803308314, specificando se si tratta di richiesta di agevolazione per traffico voce oppure navigazione adsl.