Blog | Notizie dal mondo del networking

23.06.2014.
Lun

Adsl nuovi gestori: elenco operatori più economici

Se da una parte la concorrenza è di aiuto per l'abbassamento dei prezzi e delle tariffe proposte, ci sono anche dei risvolti negativi, dato che da una parte gli operatori telefonici che hanno posizioni consolidate nel mercato (e soprattutto una certa solidità), non hanno interesse per aumentare gli investimenti per migliorare il servizio offerto sulla rete fissa, e dall'altra spesso dietro le proposte di alcuni nuovi operatori si possono celare delle insidie.

Quali nuovi operatori sono tra i più economici nel settore?

L'elenco degli operatori che stanno ampliando le proprie fette di mercato non sempre presentano delle vere e proprie new entry, dato che in diversi casi ci sono degli operatori nati all'inizio o nella metà degli anni 2000, ma che stanno iniziando ad attraversare un periodo molto positivo solo di recente. Tra questi ad esempio ci sono Aria ed Ehiweb.

Non mancano di contro operatori nati praticamente dal nulla, che si presentano come società collegate ai principali operatori (come Telecom). Questo non è quasi mai la verità, quindi bisogna fare estrema attenzione prima di accettare una proposta telefonica, tanto più se non è stata sollecitata in nessun modo.

Elenco operatori telefonici nuovi

- Aria non è tra i provider nati da poco, dato che è stata fondata nel 2005. Tra i vari operatori, tuttavia, presenta la particolarità di essersi concentrata sull'offerta di connessione in modalità WiMAX sull’intero territorio nazionale. Una scelta dettata dalla volontà di colmare il gap del digital divide che è ancora eccessivamente presente nel nostro Paese. L'offerta più completa è Aria smart No Problem che ha un costo di 22,90 euro in promozione (43,90 euro a regime), che comprende: linea flat di connessione e traffico voce (senza scatto alla risposta) e 3 ore di chiamate gratis verso i cellulari.

- Ehiweb è nato nel 2003, e nel corso degli anni ha ampliato la propria offerta, che oltre alla connessione Adsl ed il traffico voce, è stata arricchita anche dal servizio di fax virtuale. E' stato anche tra i primi a proporre la possibilità di migrazione da un operatore ad un altro. La connessione Adsl parte da 30,99 euro per 7 mega in download e 512 Kbps in upload. Inoltre l’utente ha la possibilità di non pagare più il canone Telecom.

- Estra nasce invece nel 2010 ed ha la particolarità di essere una multiutility, per cui offre numerosi altri servizi oltre a quelli di telecomunicazione, soprattutto nella forma della fibra Adsl. Per la sola navigazione i costi partono da 19 euro, mentre con l'aggiunta del traffico voce si sale a 26 euro.