Blog | Notizie dal mondo del networking

23.06.2014.
Lun

Modem adsl portatile: funzionamento ed offerte migliori

Le internet Key hanno incontrato un grande apprezzamento grazie alla maggiore libertà offerta agli internauti di collegarsi ovunque senza la necessità di possedere una linea Adsl. Tuttavia hanno il grande limite di permettere una connessione di tipo singolo, un problema che può essere superato grazie ai modem portatili.

Cosa sono i modem portatili?

Sono degli hot spot che si collegano alla rete sfruttando una normale scheda sim come le internet key, (possono prevedere l'inserimento diretto di una sim, oppure hanno una porta Usb che permette di collegarlo ad una chiavetta internet) ma grazie al wi-fi a loro volta permettono ai vari device collegati ad esso di navigare (fino a un numero fisso variabile a seconda della tipologia).

Sono adatti quindi a coloro che vogliono connettersi con differenti device da casa, senza dover avere obbligatoriamente un contratto Adsl, od a coloro che non vogliono rinunciare ai servizi online (o alla libera navigazione) in vacanza o comunque fuori da casa.

Tante tariffe ma poche promozioni sui modem portatili

I migliori operatori telefonici propongono dei modelli di modem wi-fi portatili. Invece per le tariffe valgono normalmente quelle offerte per la navigazione con le internet Key, e veramente di rado sono proposte delle soluzioni specifiche.

In ogni caso è importante fare molta attenzione ai Giga compresi nell'offerta, soprattutto quando si scelgono le offerte di tipo flat, anche perché quelle a consumo rischiano di essere eccessivamente costose.

Esempi di offerte di Modem portatili

- Alternatyva propone Radio Radio Mobile che offre GB illimitati, ad una velocità sempre pari a quella massima disponibile, ed una copertura a livello nazionale. E' possibile collegare tutti i device che hanno tecnologia “3G/UMTS”, e quelli dotati di wifi. E’ infine permesso associare anche un IP pubblico statico.

- La Tre propone il WebCube che permette di navigare fino a 42 Mbps.. Possono essere collegati fino a 5 device, sfruttando la tecnologia MIMO (Multiple input – Multiple Output)). Il modem ha due antenne per offrire una maggiore copertura. Il costo è legato al piano tariffario scelto, che non prevede anticipo e può costare in promo 19 euro al mese (al posto di 33,55) per 30 Gb di connessione mensile con il piano Tre dati plus, oppure 6 euro al mese (al posto di 9) per 3 Gb per il piano Web Light.

- Tim offre il modem Wi- Fi 4G, per il quale è richiesto un contributo iniziale pari a 49 euro, che vengono rimborsati, ed un costo mensile di 34 euro, per una durata di 24 mesi.