Blog | Notizie dal mondo del networking

14.10.2014.
Mar

Internet service provider | Come scegliere la tariffa migliore

I servizi proposti grazie agli ’internet service provider’ possono avere un carattere sia particolare che molto generico che, date queste condizioni, possono essere offerti attraverso differenti livelli con carattere molto spesso anche semplicemente locale. Ciò che comunque non deve mancare nell’offerta di un Isp è logicamente la possibilità di poter accedere alla navigazione su internet ed i relativi servizi accessori di posta elettronica, registrazione ed apertura di domini, ecc.

ISP di primo, secondo o altro livello?

L'individuazione del miglior internet service provider deve passare attraverso delle considerazioni molto differenti, che non possono non essere condizionate da alcuni aspetti, tra i quali quelli di maggior spicco sono: la qualità del servizio offerto e i costi da sostenere.

A livello qualitativo (soprattutto sulle linee per le zone che ancora patiscono il vecchio doppino in rame) ad esempio è ancora Telecom che riesce a mantenere una posizione privilegiata, mentre per le zone in digital divide assumono un ruolo di spicco quei provider che hanno raggiunte le zone attraverso i propri impianti (che si basano quasi sempre sull'installazione delle apposite antenne).

Telecom è avvantaggiata anche dal servizio Telecom Italia National Wholesale Services che le fa svolgere il ruolo particolare di “fornitore” per Isp di livello successivo. Comunque una suddivisione a monte tra i livelli degli Isp non può portare ad una determinazione definitiva della migliore scelta sulla carta, soprattutto riguardo ai costi, dove molto spesso il risparmio è assicurato proprio dai piccoli provider che però operano su zone molto ristrette.

Il miglior Isp in Italia?

Uno degli Isp che ha ottenuto maggiori apprezzamenti è Ngi, che rientra tra i principali provider “alternativi” a livello nazionale (Eolo), oltre ovviamente ai principali come Telecom ed, a seguire, Infostrada e Fastweb. In ogni caso la scelta del miglior Isp deve tener presenti alcuni aspetti irrinunciabili e cioè:

- la sicurezza e l'affidabilità (con massima attenzione alle recensioni non disinteressate e fatte da fonti poco neutrali);
- l'assistenza del servizio clienti e i servizi proposti (soprattutto in caso di problemi di connessione);
- i costi di erogazione del servizio (con massima attenzione a costi poco chiari e che mancano di trasparenza soprattutto nella fase di installazione), e la velocità di navigazione minima garantita (quella massima è solo una indicazione).