Blog | Notizie dal mondo del networking

19.02.2015.
Gio

Coop mobile: tariffe esclusive riservate ai soci

Il servizio che Coop propone ai propri “soci” per la telefonia è solo in modalità mobile, per cui parlare di CoopVoce e Coop mobile sostanzialmente coincide. L’offerta di coop mobile è ben articolata, e va dal solo servizio voce a quello dati, con una discreta scelta di tariffe, che possono essere combinate con opzioni di carattere promozionale o permanente. Per conoscere la copertura dei servizi coop mobile bisogna andare sul sito Tim, dal momento che coopVoce si appoggia alla rete di telefonia mobile di Telecom, offrendo un servizio qualitativo, per quanto riguarda il segnale, analogo (fatta eccezione per la 4g non disponibile con Coop mobile).

Smartphone, tablet e internet key:tariffe e promozioni dell’operatore Coop mobile

Per la sezione dati è stata fatta la scelta di proporre sia un servizio a navigazione “illimitata” ed a costo fisso (quindi superati i giga previsti nel contratto si riduce la velocità di navigazione) che a consumo. Questo sia per la internet key che per l’uso di tablet o smartphone. Invece le tariffe per il traffico voce passano per il pagamento del consumo reale, con o senza scatto alla risposta, che varia a seconda della durata opzionata dall’offerta con suddivisione in:

- 10 tutti: 10 cent a minuto verso tutti più due euro mensili ma senza scatto alla risposta;
- Superfacile coop: 12 cet di scatto alla risposta e per minuto di conversazione;
- Veloce coop: 17 centesimi a minuto ma zero scatto alla risposta.

E’ possibile stabilizzare i costi sottoscrivendo una delle varie opzioni che prevedono un costo fisso mensile ad esempio per poter chiamare senza pagare un numero fisso, oppure a costi quasi fissi i numeri coop, ecc. La scelta delle opzioni può essere attivata (e generalmente anche disattivata) senza costi presso gli help desk dei negozi coop.

Gestione della ricarica e delle promozioni

L’accesso alle promozioni può avvenire in alcuni casi online, ma il referente principale rimane il desk dei negozi e supermercati Coop. Per quanto riguarda la ricarica basta acquistare le tessere prepagate in negozio, o fare la ricarica online con uso della carta di credito, oppure si può attivare, gratis, l’auto ricarica che ogni 250 punti di spesa raccolti con la tessera coop, accredita 5 euro di traffico telefonico in modo automatico (una volta attivato il servizio).