Blog | Notizie dal mondo del networking

04.02.2013.
Lun

ADSL casa, come sfruttare il cellulare per collegarsi ad internet

Con la continua innovazione della telefonia mobile, gli smartphone, ed i cellulari in generale, hanno assunto una differente valenza rispetto al passato e l’impiego per fare telefonate od SMS è ormai solo uno degli aspetti che li caratterizza (ed in molti casi non costituisce nemmeno quello più importante). I moderni ‘ telefonini intelligenti' (il significato di smartphone) sono ormai in grado di funzionare da navigatori satellitari, da stazioni multimediali e soprattutto permettono l’accesso ad internet in qualsiasi luogo ci si trovi. Proprio questo aspetto particolare si presta ad un approfondimento sul come i cellulari (e gli smartphone) possano essere utilizzati per connettersi ad internet anche a livello domestico fungendo come affidabili sostituti di una linea Adsl canonica, oppure sfruttandone una già esistente.

Connettersi alla rete da casa con lo smartphone: ecco come fare

Esistono numerose possibilità di impiegare un device mobile per collegarsi ad internet, e tra queste alcune sono semplici ed immediate, mentre altre si presentano con diversi gradi di complessità ma allo stesso tempo possono essere anche più funzionali. Tra gli utilizzi più semplici (anche se non si può parlare di una vera e propria connessione Adsl), può essere inserito l’impiego degli smartphone come modem wi-fi della propria connessione HSDPA - HSUPA - UMTS – EDGE o 3G. Nei moderni cellulari è infatti possibile attivare una opzione che trasforma il device in un vero e proprio hot-spot, che ripete il proprio segnale di connessione rendendolo disponibile per tutti i computer dotati di wi-fi. Bisognerà comunque fare attenzione al tipo di cellulare utilizzato ed anche al provider di riferimento, visto che, in alcuni casi, ci si potrebbe trovare a dover pagare cifre elevate per la connessione, anche se nel caso degli smartphone Android è sempre gratuita. Un problema che può essere risolto scegliendo contratti Flat per quantità di dati, di tempo di connessione o per fasce orarie.

Tra gli impieghi più complessi e funzionali, quello che si pone in evidenza è rappresentato dall’utilizzo dei cellulari per la connessione satellitare monodirezionale, che permette la connessione internet grazie all’impiego di satelliti esclusivamente in download, mentre l’upload (cioè la richiesta) dovrà essere fatta sfruttando un’altra connessione (nel particolare lo smartphone). Questo aspetto risulta di notevole importanza visto che le connessioni wap, ma anche le 3G, sono abbastanza lente soprattutto nel caso di download di grossi file, mentre di contro la connessione monodirezionale tramite satellite è generalmente molto veloce (ed infatti viene utilizzata come ‘booster’ di un’altra connessione).

Connettersi da cellulare ad internet grazie all’Adsl di casa

Connettersi ad internet grazie alla propria linea domestica è assolutamente facile ed intuitivo, infatti i moderni smartphone sono dotati di un’antenna wi-fi in grado di utilizzare i modem wireless casalinghi. Basterà attivarla ed autonomamente il device procederà al riconoscimento delle reti wi-fi disponibili (per le reti protette sarà logicamente necessario conoscere la password WEP o WPA) connettendosi automaticamente alla linea preferita od a quella più potente. Un meccanismo simile vale anche nel caso in cui si dovesse decidere di non utilizzare una canonica linea telefonica, installando un mini-modem, che grazie all'impiego di sim, consente connessioni abbastanza veloci, che potranno poi essere sfruttate anche dal cellulare. Anche alcuni modelli di smartphone permettono di svolgere questo genere di funzione, con il download di app specifiche, fungendo da veri e propri mini-modem sia con cavo che con wi-fi. Normalmente con questo sistema si può collegare un solo pc per volta, ma con l'integrazione di un mini-modem il numero di device che possono connettersi contemporaneamente salgono di numero (normalmente si tratta di massimo cinque computer).

Aziende e prodotti che offrono questo servizio

  • Vodafone, ad esempio, offre un buon servizio di broadband, che sfrutta i cellulari per la connessione, segnalandosi specialmente con Vodafone Broadband Plus che garantisce, per contratto, una connesione più veloce del normale a prescidere dalla saturazione del segnale;
  • per i mini-modem Snip Snap, è Clic.it ad offrire la gamma di prodotti più ampia e a più alta velocità di connessione nel caso si scelga l'uso (integrato o no con il proprio cellulare) del sistema dei mini-modem.