Blog | Notizie dal mondo del networking

19.02.2015.
Gio

Adsl 20 mega: meglio Telecom, Fastweb, Tiscali o Infostrada?

L’uso dell’Adsl da un punto di vista pratico, spesso si ritrova mortificato da una copertura qualitativamente inefficiente ed instabile, ma non è detto che cambiando il tipo di contratto, con un’offerta di velocità maggiore, o passando ad un altro operatore, si superi fattivamente questo problema. Oggi una velocità Adsl da 20 Mega può sembrar un risultato soddisfacente per avere delle esperienze di gioco online (ad esempio con Ps o Xbox), o di intrattenimento (con i servizi on demand) gradevoli, ma prima di fare la propria scelta o acquistare un servizio bisogna guardare alla velocità minima garantita e non quella “promessa” sulla carta. I principali operatori, che si sono mossi per offrire una connessione Adsl 20 Mega sono stati Telecom, Infostrada, Tiscali e Fastweb che, ad eccezione della velocità potenziale offerta, non presentano particolari analogie. Come scegliere quindi le offerte migliori?

Qualità della linea e tipo di copertura

Telecom è ovviamente avvantaggiata, sia a livello di copertura che di presenza sul territorio, specialmente in zone dove le infrastrutture per la comunicazione sono usurate e ‘quasi preistoriche’. Ciò non toglie che, specialmente in queste condizioni, rimane la sola alternativa possibile, per cui se si vuole cambiare operatore per cattive condizioni della linea sul territorio, difficilmente si troverà di meglio altrove.

Per tutte le altre zone che godono di una migliore copertura da parte dei vari operatori bisogna invece fare dei test per controllare che la velocità di navigazione adsl sia molto vicina a quella promessa dai provider. Guardare alla velocità minima garantita contrattualmente è utile, ma in caso di contenzioso, non sempre il Corecom si è mostrato all’altezza della soluzione delle controversie, con situazioni che si sono protratte per mesi (quindi, se possibile è meglio premunirsi in anticipo).

Le offerte Telecom e Tiscali da 20 Mega

Questi due operatori hanno seguito strade diverse: Telecom ha puntato soprattutto sulla velocità fino a 7 Mega, e poi alla fibra (quindi superiore a 30 Mega) e con una sola offerta riconducibile alla categoria 20 Mega: si tratta di Alice che prevede un costo di poco superiore ai 25 euro, ma al quale vanno aggiunti: 3,90 euro del comodato del modem più le varie opzioni facoltative.

Complessivamente si tratta di sostenere un costo di circa 30 euro al mese per la sola componente dati. Tiscali invece ha puntato molto sull’offerta 20 Mega, arrivando a spingere soprattutto la Tiscali Tutto Incluso Full, ad un costo di 29,95 euro (da aggiungere il costo dell’affitto del modem di circa 3 euro mensili) che tuttavia comprende anche il traffico voce senza scatto alla risposta. Sfortunatamente si arriva a quasi 40 euro se non si è raggiunti direttamente da Tiscali.

Le offerte Adsl 20 Mega Fastweb e Infostrada

Infostrada propone la Absolute Adsl 20 Mega, con il costo promozionale di 19,95 euro mensili, navigazione senza limiti e chiamate con il solo scatto alla risposta di 18,15 centesimi al minuto.

Fastweb propone questa velocità sia con l’Adsl che con la fibra. Tra le tariffe troviamo, ad esempio, la Superjet o la Jet (voce più dati), ma con costi contenuti solo il primo anno, e tariffe a regime che poi salgono a 45 euro per la prima e 35 euro per la seconda.

Conclusioni: la migliore offerta Adsl 20 mega?

Non si può stabilire a priori la migliore offerta in senso assoluto perché ci sono moltissime variabili strettamente personali che fanno la differenza. Indubbiamente a parità di condizioni (cioè velocità effettiva, stabilità di connessione e qualità di segnale), le tariffe più vantaggiose sono quelle proposte da Tiscali e da Infostrada, con differenze dettate solo dal tipo di uso che se ne vuole fare.